E fu la notte….

291544109.JPG“E fu la notte, la notte per noi, buio e silenzio son scesi su noi….”,  cantava Fabrizio De Andrè in una delle sue canzoni, così, anche sul centro storico di Sciacca è calata l’oscurità . Oggi 22 luglio 2008 continua il giallo dell’illuminazione notturna a Sciacca. Anche stanotte luci spente in via Roma, via Garibaldi, parte della via Licata, in via S. Cataldo ecc.  

 

La “vox populi” sostiene che si tratti di un fragile tentativo della nostra amministrazione di sedare le cattive abitudini di alcuni giovani saccensi che troppo spesso ormai, annoiati e abbrutiti, sfogano i loro istinti per le strade del nostro quartiere. Si tratta però solo di supposizioni che non hanno ancora nessun fondamento.  Non credo, infatti, che i nostri amministratori non abbiano pensato alla sicurezza che così viene totalmente a mancare, non solo per i residenti, i passanti, turisti e non, ma anche per chi qui ci lavora. Ebbene sì, mentre i più si divertono fino all’alba, nel centro storico c’è gente che lavora, panifici, pasticcerie, farmacie, per citare i più comuni.

 

A essere oggetti di possibili atti vandalici potrebbero essere anche le vetrine dei numerosi negozi, le automobili, gli ingressi delle abitazioni private, ultimo ma non di meno l’arredamento urbano. No, non posso pensare che questo sia sfuggito all’attenzione di chi di dovere; così questa mattina, abbiamo unito la nostra voce al coro delle segnalazioni, usufruendo del numero verde 800.33.99.29, messo a disposizione dal comune, ci hanno risposto che si tratta di un guasto e che provvederanno entro ventiquattro ore. Attendiamo speranzosi…….. 

 

 scia 009.JPG sciacca01.jpg scia 010.JPG sciacca04.jpg

E fu la notte….ultima modifica: 2008-07-24T09:18:00+02:00da xacca_nccs
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento